lunedì 29 novembre 2021

CARMAGNOLA - VM SERVICE GATORS 77-63

Parziali: 13-18,35-27,59-42

VM SERVICE Gators: Marengo 20, Nasari 20, Testa 10, Cerutti 2, Arneodo, Botto 2, Nicola 5, Zuccarelli 4, Fissore, Robasto. All. Mondino - Ass. Sabatino

Carmagnola: Poggio 5, Milone 24, Milanesio n.e., Mammola 8, Giustetto 5, Fuso 9, Masola 5, Mudadu 16, Porello 5, Gili A. n.e. All. Gili

La prima sconfitta della stagione arriva, nell’ultima partita del girone di andata della Serie D, con i Gators che affrontano Carmagnola, squadra che condivideva la testa della classifica, in queste settimane, insieme ai ragazzi di coach Mondino.
Nel primo quarto, i Gators giocano la loro miglior pallacanestro, cercando di servire bene i lunghi: Marengo la fa da padrone sotto le plance e Nasari ha più di un’occasione per segnare da fuori. Vittorio Testa, chiamato in partita a metà quarto, risponde alla grande, con ottime iniziative vicino al canestro e una presenza costante a rimbalzo. Il primo parziale vede gli alligatori in vantaggio: 18-13.
Il secondo quarto, tallone d’Achille dei nostri, inizia con un black out di 7/8 minuti, durante i quali il canestro degli ospiti sembra stregato. Nel frattempo i padroni di casa recuperano fiducia dopo l’avvio stentato. Mudadu segna più volte da fuori suonando la carica per i suoi e, verso la fine del secondo quarto, Carmagnola raggiunge e supera gli alligatori. La squadra di casa ormai è in partita e non sbaglia più: un Milone in formato deluxe trascina i compagni, ben coadiuvato dall’ottima regia di Fuso, che mette sempre i compagni nelle condizioni migliori per realizzare.
Nasari, da parte sua, cerca di mantenere i Gators in partita, con alcuni canestri di pregevole fattura, che riportano gli alligatori fino al -10, ma il divario è ormai troppo ampio. Il punteggio finale è pesante, con la partita che si chiude sul 77-63..
Rimane il rammarico e la consapevolezza di poter giocare molto meglio rispetto a quanto mostrato in campo, ma bisogna riconoscere i meriti degli avversari. Una sconfitta, visti i risultati ottenuti fino ad ora, non preoccupa troppo allenatore e giocatori, ma la prossima trasferta contro il Nichelino sarà molto insidiosa ed è necessario arrivare preparati al meglio, allenandosi intensamente in settimana.
Il Presidente Nasari, dichiara: “l’intensità di gioco vista in campo stasera era nettamente inferiore a quella vista nelle partite precedenti. La squadra era più stanca del solito ed è mancata la scintilla che fa giocare i Gators come sanno fare. Siamo comunque soddisfatti di come sta procedendo il campionato, una sconfitta dopo cinque vittorie consecutive può capitare. Sono sicuro che i ragazzi, e Coach Mondino, lavoreranno per arrivare pronti a Nichelino, per la prima partita del girone di ritorno”.

Prossimo incontro: Domenica 05/12//2021 ore 18.30, Nichelino - VM SERVICE Gators (Palestra Gramsci - Via Cacciatori 21/22,  Nichelino (TO))


ABC SERVIZI LADY GATORS - LIVORNO FERRARIS 68-50

Parziali: 20-10, 20-15,15-12, 13-13

ABC SERVIZI Lady Gators: Mondino M 4, Vergnano 13, Bertola 3, Iannuzzi 8, Marchisio 8, Verlengo 3, Pederzani 4, Porporato 6, Rivoira 8, Mondino S 2, Calliero 2, Perlo 11, All. Colonna, Ass. Nicola, Ass. Mascolo, Ass Mondino

Livorno Ferraris: Occleppo 4, Bordea 5, Gianotti 5, Zanetti 6, Garbiero , Salussolia 16, Carignano 2, Hayan 12, All. Rimedio

Prima partita vinta per la squadra di promozione femminile Gators.
Le Lady Gators ingranano fin dall’inizio un’ottima marcia, trovando punti anche nei tiri dalla media distanza.
Mondino M. e Pederzani sfidano la retina per impedire alle avversarie di portare a casa qualche punto, Rivoira, dal canto suo, affronta con successo la postazione dei tre punti.
La più “esperta”, Iannuzzi, si carica la squadra sulle spalle già dal primo quarto e la sprona a continuare con il giusto ritmo e la giusta concentrazione. 
Le avversarie, nonostante la panchina non molto numerosa, non cedono al distacco e fanno vedere carattere e determinazione, buttandosi su tutti i palloni e non concedendo vita facile alla formazione Gators.
Dominanti le performance delle lunghe della squadra di casa: Calliero e Perlo. Queste ultime sono onnipresenti a rimbalzo e non esitano a contrattaccare per portare stabilità nel corso della partita.
Rispondono presenti anche le più giovani Marchisio, Verlengo e Porporato che non ci stanno a lasciare tutto il compito alle compagne e danno il loro fondamentale contributo.
L’impostazione di gioco rimane lucida durante il corso di tutto l’incontro grazie anche a Mondino S. e Bertola che aiutano, come sempre, nella gestione della palla all’interno del campo.
La prestazione del capitano in campo, Vergnano, riesce a far allungare ancora di qualche punto. Quello che più colpisce di questo match è lo spirito di squadra: le Lady Gators hanno sempre precisato che il loro primo obiettivo è stato, è, sarà sempre, quello di essere una squadra unita, in campo e fuori; quale miglior momento di dimostrarlo se non in questa partita, in cui tutte le convocate hanno dato il loro contributo, portando almeno due punti per la propria squadra.
In questa partita le Lady hanno dimostrato la grinta e la passione che hanno intenzione di mantenere e portare avanti per tutto il campionato.
Alessio Colonna, coach della squadra, è visibilmente soddisfatto dei progressi visti in campo: “Ottima prestazione delle ragazze, abbiamo fatto ottimi passi avanti, c’è ancora molto su cui migliorare, ma l’impegno di tutta la squadra sta dando i suoi frutti”.

Prossimo incontro: Domenica 05/12/2021 ore 18.00, Chieri - ABC SERVIZI Lady Gators (Palazzetto Sc. El. - Via Folis - Pino Torinese (TO))



JUNIORES: GATORS – GRANDA COLLEGE CUNEO 72-57

Parziali: 19-18, 21-10, 19-14, 13-15

Gators: Tuninetti, Ghigo 10, Anrico, Introini 16, Ferrero 15, Scibetta 6, Perrone 10, Varallo 11, Mazzone 4. All. Nicola - Tesio

Granda College: Abellonio, Bedino, Francodaziano 6, Carpensano, Amarietti 2, Brero 14, Pashollari 2, Dalmasso 17, Peruzzi 12, Armando 4, Reg. All. Menardi - Caroni

Prima partita casalinga nel torneo Juniores CSI, per il gruppo 2005 dei Gators, che ospitano i giovani di Cuneo. A causa di partite in concomitanza e di forfait dell’ultimo momento, i Gators si presentano con soli 9 effettivi a referto. L’inizio è comunque di quelli giusti: buona concentrazione in difesa e buon ordine in attacco per il quintetto composto da Anrico, Ferrero, Mazzone, Perrone e Varallo.
Il divario fisico è nettamente a favore dei Gators che riescono più volte a trovare l’uomo isolato sotto canestro per un vantaggioso 1c1 con Varallo, Perrone e Ghigo. Qualche difficoltà nell’impostazione delle aperture in contropiede, ma buona abnegazione dei “piccoli” Anrico, Scibetta e Tuninetti, che molte volte hanno sfruttato l’appoggio in palleggio di un preziosissimo Mazzone (stasera in veste di assist-man). Il tutto è stato condito dalla buona vena realizzativa di Ferrero (ottimo contropiedista) e Introini.
"Questa partita conferma che i punti su cui continuare a lavorare restano i tagliafuori a rimbalzo e il posizionamento difensivo su palla dal lato debole" dichiara Coach Colonna soddisfatto dei suoi uscendo dal palazzetto. 


Prossimo incontro JUNIORES: Domenica 05/12/2021 ore 15.00, Gators- Saluzzo (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN))

Prossimo incontro U17M: Martedì 07/12/2021 ore 19.30, BEA Chieri - CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE Gators (Pala Cascina Capello - Strada San Silvestro - Chieri (TO))


U12: TWIN TOWNS BRA - ALPICAR GATORS 2010 25-60

Parziali: 4-16, 14-26, 20-42

ALPICAR Gators 2010: Quaranta 7, Grezda, Amato 2, Biga, Magliano 15, Foti 2, Ferrero 2, Birolo 10, Fresia 14, Allemandi 6, Bergese 2,  All. Racca, Ass. Toselli

Bra: Alessandria 4, Arlorio 4, Bongioanni 12, Busato 4, El Saber, Morra, Moschini, Olivero, Orlando, Risso 1, Robaldo, Sylla, All. Olivero

Nuovo appuntamento per i giovani Gators nel campionato U12: questa volta si scende in campo sul parquet di La Morra contro TWIN TOWNS BRA, compagine formata da tutte ragazze. I nostri partono subito forte e fanno capire alla squadra avversaria che hanno serie intenzioni di chiudere quanto prima la partita, scavando un divario consistente fin dalle prime battute di gioco. Guidati in regia da un super Birolo gli alligatori vanno ripetutamente a segno. Birolo che, ben affiancato da Fresia e Magliano, alla fine del match risulterà essere il miglior realizzatore con diverse soluzioni anche da lontano.
Per L’ALPICAR Gators 2010 c’è un attimo di appannamento soltanto nel secondo periodo quando subiscono, oltre misura, il ritorno delle avversarie. Le ragazze di Bra mettono in campo una grande aggressività difensiva che nel primo periodo non avevano dimostrato.
Si arriva così all’intervallo lungo con i nostri avanti di sole 12 lunghezze. Alla ripresa finalmente tornano la grinta e la voglia di difendere che siamo abituati a vedere da parte dei giovani alligatori. Con una marea di palloni recuperati e soluzioni offensive corali scavano nuovamente un buon divario nel punteggio. Proprio la voglia di giocare insieme e di cercarsi contraddistinguono la restante parte del match che risulta piacevole a vedersi anche per il pubblico presente sugli spalti. In questa fase si distingue Quaranta per le sue giocate offensive ma soprattutto per una stoppatona da antologia su un recupero difensivo!
Soddisfatti a fine partita i due coach che continueranno a lavorare intensamente negli allenamenti settimanali per aumentare la prontezza difensiva e, contemporaneamente, migliorare l’amalgama di squadra per le soluzioni d’attacco.

Prossimo incontro: Domenica 05/12/2021 alle ore 9:30, ALPICAR Gators 2010 - Pallacanestro Farigliano (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN))


U13 SILVER: ALPICAR GATORS 2010 - GRANDA COLLEGE CUNEO 28-54

Parziali: 7-13, 16-26, 22-40

ALPICAR Gators 2010: Grezda, Amato 2, Abello 3, Fresia 13, Birolo 4, Magliano 2, Allemandi, Foti 2, Givo, Ferrero, Panero 2, All. Toselli, Ass. Racca

Granda College Cuneo: Casale 5, Mellano, Mandrile 4, Rocca 2, Marenco, Geron, Dutto 6, Aguilucho 4, Gastaldi 27, Vigna 4, Carignano 2, All. Lelli, Ass. Ferrero

Partita proibitiva per i nostri giovani alligatori: al PalaGiolitti arriva la capolista e il match si preannuncia difficoltoso. Gli ospiti sono molto aggressivi in difesa e mettono in seria difficoltà il nostro portatore di palla. Nonostante questo, i ragazzi del duo Toselli-Racca non si danno mai per vinti e cercano di rispondere colpo su colpo ai canestri cuneesi.
Il primo tempo fila via piacevolmente con i giovani alligatori (ricordiamo che sono un anno più giovani rispetto all’annata dell’U13) che lottano come leoni ad ogni azione. In questo frangente è Fresia a gestire la regia della squadra.
Nel secondo tempo la stanchezza per la partita disputata solo il giorno prima comincia a farsi sentire e il divario di punteggio aumenta leggermente.
Questi match, al di là del risultato finale, sono occasioni di crescita per i giovani alligatori perché è proprio nelle partite di alto livello che si migliora maggiormente.
Dalle parole dei coach traspaiono soddisfazione e ottimismo per il futuro di questi ragazzi: “Al cospetto dei primi in classifica non abbiamo certo sfigurato: loro sono, in questo momento, più pronti di noi soprattutto dal punto di vista difensivo. Questa maggiore preparazione ha permesso loro di recuperare molti palloni per poi scappare in contropiede. Continueremo a lavorare sodo negli allenamenti settimanali che stanno portando buoni frutti. Cercheremo di migliorare l’intensità e correggeremo alcuni errori che oggi abbiamo visto nel posizionamento difensivo”.

Prossimo incontro: Sabato 04/12/2021 alle ore 15.00, ALPICAR Gators 2010 - ABA Saluzzo (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).


domenica 28 novembre 2021

U13 SILVER: SALUZZO - CIRIANNI DECORAZIONI GATORS 2009 26-50

Parziali: 2-13, 5-12, 16-13, 3-12

CIRIANNI DECORAZIONI Gators: Ciavarella 2, Mosso 2, Trentanelli, Botta C. 20, Botta A. 3, Barbero, Il Grande, Iacuzzi 13, Bossati 6, Marchisio 2, Ruffino 2, Cirianni, All. Dalmasso

Saluzzo: Barra, Coalova 6, Kodra, Taricco 4, Martinet, Sandrone 5, Quaglia, Valrivi 2, Lanzetti, Mo, Flesia, Isaia 9, All. Rabbia-Agasso

Domenica 28 novembre terza giornata di campionato per il team Cirianni Decorazioni Gators, che affronta in trasferta la compagine di Saluzzo. L’inizio degli Alligatori è strepitoso: grandissima pressione difensiva e recuperi che consentono subito il primo allungo.
Botta Alessio giganteggia sotto le plance, trovando i primi punti della gara, mentre il duo Botta Cristian-Iacuzzi prosegue il trend positivo visto nelle partite precedenti, trascinando la squadra con azioni spettacolari. Gli alligatori non mollano e continuano ad incrementare il punteggio con le realizzazioni di Mosso, abile in contropiede, e di Bossati, spina nel fianco per i saluzzesi. Barbero lotta tenacemente su ogni pallone, Trentanelli si mette in luce con pregevoli iniziative. Il primo quarto si conclude 13 a 2 per i Gators.
Durante il secondo quarto la musica non cambia: gli ospiti continuano ad allungare.
In questa fase il buon gioco di Cirianni è utile alla costruzione delle azioni, mentre Il Grande è tenace a rimbalzo. Ottimo impatto anche di Ciavarella, aggressivo in difesa e preciso in contropiede. Ruffino trova punti fondamentali in attacco, mentre Marchisio guida i contropiedi degli Alligatori. A metà gara i biancoverdi sono avanti 25 a 7.
Al cambio di campo Saluzzo ha il merito di provare a riaprire una partita, che sembrava ormai indirizzata. Alcune scelte frettolose degli alligatori, insieme alle realizzazioni dei padroni di casa, riportano le due squadre ad una distanza di dieci punti. Dopo il time out, i Gators si scuotono, stringono le maglie in difesa e tornano ad allungare nel punteggio. Tutti quanti offrono il loro fondamentale contributo, giocando di squadra e ottenendo un’importante vittoria.
Da sottolineare, infine, il grande spirito di gruppo dei componenti della squadra, bravi ad incitarsi a vicenda e ad incoraggiarsi, sia in campo che in panchina. Sono questi ottimi presupposti per crescere come gruppo in amicizia, serenità e allegria.

Prossimo incontro: Sabato 11/12/2021 ore 15.00, Savigliano – CIRIANNI DECORAZIONI Gators (PALASPORT FERRUA - Corso Roma 70 - Savigliano(CN))


U14 ELITE: SALUZZO - GATORS 42-68

Parziali: 8-18, 7-19, 10-20, 17-11

Gators: Mosso 0, Mondino, Inaudi 2, Graziano, Ambrogio 2, Botta 9, Massa 4, Iacuzzi 11, Barra 7, Bertaina 29, Chiarlo, Crosetto 2, All. Toselli, Ass. Racca.

Saluzzo: Ruffinato 5, Ficetti 8, Calderoni, Russo, Perlo 11, Testa, Angaramo, Bosco, Martino 9, Colmo 4, ElKihel, All. Ballatore.

Nella terza giornata del campionato U14 Elite, i Gators colgono una bella vittoria, riscattando la sconfitta della partita precedente contro il Grugliasco.
Gli Alligatori partono con la giusta concentrazione e una difesa molto attenta, portandosi subito in vantaggio. Bertaina è immarcabile nel suo uno contro uno, con ben 12 punti realizzati nel primo quarto. La strepitosa difesa di Iacuzzi e Massa fa chiudere il primo periodo con una parziale favorevole di 18 a 8.
Nel secondo quarto, i Gators continuano a macinare un ottimo gioco di squadra. La bomba del giovane 2009 Botta è il risultato più eclatante delle buone collaborazioni offensive di capitan Inaudi e compagni. A metà quarto entrano in campo anche Graziano e Mondino a dar man forte sia in attacco che in difesa.
Nel terzo quarto i biancoverdi spingono ancora in contropiede, con Mosso e Ambrogio, e si arriva al massimo vantaggio: il tabellone indica 57 a 25 per Chiarlo e compagni.
Nell'ultimo quarto, Crosetto tiene alta la concentrazione dei suoi, mentre i coach completano le rotazioni per dare spazio a tutti i componenti della squadra.
Coach Toselli e Racca commentano: "siamo molto soddisfatti del risultato, il nostro girone è composto dalle migliori squadre U14 del Piemonte e nessuna partita è facile da giocare. Anche oggi abbiamo incontrato un'ottima squadra avversaria e siamo migliorati sul piano tecnico e tattico. Se continuiamo a lavorare in questo modo, non mancheranno di certo altre soddisfazioni".

Prossimo incontro: Domenica 05/12/2021 alle ore 11:30, Moncalieri - BC Gators (Palazzetto Einaudi - Via Einaudi, 44 - Moncalieri (TO)).


U16 GOLD: AREA PRO 2020 - ABC SERVIZI GATORS 59-65

ABC SERVIZI Gators: Fiorito, Crosetto 2, Bianco 20, Mana, Dutto, Carta 4, Galliano, Bertaina 15, Arneodo 22, Cavadore, Meirano 2, Pepe, All. Biglia 

Area Pro: Mavrov 7, Porfido, Di Lella, Tarson 17, Boaron 1, Cozzolino 2, Geron, Furlan 19, Mancuso 4, Riccucci, Caramola 2, Nardi 7, All. Chiotti - Mustaccioli

Ultima del girone di andata e i Gators fanno visita a Piossasco, in una partita dall’esito tutt'altro che scontato. Sin dai primi minuti si capisce che sarà una partita tosta, da giocare possesso dopo possesso, dove si potrà mantenere il vantaggio solo grazie a soluzioni offensive di squadra. Il problema principale della giornata è la difesa, che concede troppe penetrazioni facili e troppi rimbalzi in area, permettendo così ai padroni di casa di rimanere a contatto.
Nella ripresa il copione non cambia, anzi, oltre alla difesa ballerina si aggiunge un attacco che va a sprazzi e la conduzione del match passa ai torinesi. I padroni di casa riescono anche a superare gli alligatori di 4 punti a 6 minuti dalla fine. Questo sorpasso dà la giusta motivazione ai Gators che tirano fuori la giusta grinta e riprendono le redini della partita.
Si rivedono i Gators che conosciamo che, con pazienza, arrivano al canestro e, soprattutto, che difendono di squadra non concedendo più nulla agli avversari.
Coach Biglia a fine gara dichiara: “non ho visto una bella partita, ma oggi era importante portare a casa i due punti e chiudere imbattuti il girone di andata”.
Il prossimo week end i ragazzi avranno tempo di riprendersi nel turno di riposo, in attesa del derby saviglianese in programma tra due domeniche.

Prossimo incontro: Domenica 12/12/2015 ore 11.30, A.B. Savigliano - ABC SERVIZI Gators (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).


U13F: CIRIANNI DECORAZIONI LADY GATORS - MONCALIERI 44-79

Parziali: 8-25, 12-19, 6-16 18-19

CIRIANNI DECORAZIONI Lady Gators : Gitto, Marchisio 4, Rolfo, Spertino, Chiapello, Torello, Gianoglio 4, Fea, Boscolo, Casasole 25, Conti 7, Dotta 2, All. Sabatino

Moncalieri: Arezzo 2, Bagnulo, Aimetti, Chessa 22, Cruschelli 15, Musso 8, Baiotto 5, Lussi 9, Levy 10, Fresia 8.

Esordio stagionale per le nostre U13 nella competizione di categoria: la Coppa Piemonte.
La prima partita del campionato si è disputata a Cavallermaggiore, dove le giovani Lady Gators, padrone di casa, hanno affrontato la quotata compagine della Libertas Moncalieri. Le ospiti sono apparse subito pronte e molto competitive.
Sin dalle primissime battute le nostre ragazze hanno capito che non sarebbe stato un pomeriggio semplice. Infatti il primo quarto si è chiuso con un 25 a 8 per le viaggianti.
Nonostante il divario, dall’inizio del secondo quarto, le padrone di casa hanno iniziato a mettere in campo una prestazione al di sopra delle aspettative, pareggiando, prima di tutto, il tasso agonistico delle avversarie. Hanno anche messo in campo ottime giocate che, il più delle volte, sono state finalizzate da Eleonora Casasole, mattatrice della gara con 25 punti a referto, sempre pronta a ribadire a canestro l'eccellente lavoro di squadra.
Coach Sabatino, molto soddisfatto, a fine gara dichiara: "Un pomeriggio altamente formativo per il gruppo che, confrontandosi con una squadra con un buon livello tecnico, ha colto l'occasione per verificare la propria preparazione in un contesto molto condizionante. I sorrisi e la soddisfazione sul volto delle ragazze sono il giusto compenso per il lavoro svolto in palestra".

Prossimo incontro: Domenica 05/12/2021 ore 15.00, Granda College Cuneo – CIRIANNI DECORAZIONI Lady Gators (Palasport Sportarea - Via Mereu, 28 Borgo S. Giuseppe - Cuneo (CN)).


LADY GATORS - LIVORNO FERRARIS - LIVE



U15 GOLD: ASTI - ABC SERVIZI GATORS 32-95

Parziali: 6-17, 7-21, 12-28, 7-29

ABC SERVIZI Gators: Cangialosi 9, Alessio, Varallo 21, Baretta 30, Avalle 1, Zecca 4, Pistone 5, Marcellino 11, Scardina 2, Rollè, Mori 12. All: Biglia 

Asti: Gambino 2, Filetti 3, Carosso 6, Allara, D’Agostino 7, Peretta 2, Bigaran, Li Ereci 5, Basso 2, Borca 5. All: Amico

Sulla carta è la classica partita che sembra facile, ma poi risulta complicata perché ci si adegua agli avversari. Invece i nostri 2007, in campo ad Asti, sono partiti forte e hanno da subito indirizzato la gara sui binari giusti: difesa e contropiede sono state le armi principali, unite ad un gioco corale e a buone soluzioni al tiro.
Il divario fisico e tecnico tra le due compagini non ha mai permesso ai padroni di casa di poter affrontare la gara nel modo giusto, anche se gli astigiani non hanno mai mollato di un centimetro.
L’andamento favorevole della partita ha permesso allo staff di provare nuove soluzioni tecniche, difensive e offensive, viste e provate solo in allenamento. Queste prove in partita hanno dato buoni spunti su cui continuare a lavorare. Il Coach Biglia soddisfatto dichiara: “Tutto il roster sta prendendo sempre più fiducia e sta mettendo minuti importanti nelle gambe in vista dei prossimi impegni”. 

Prossimo incontro: sabato 4/12/2021 ore 17,30 ABC SERVIZI Gators - TAM TAM (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).


sabato 27 novembre 2021

ZETAEMME CAYMANS - OLIMPO ALBA 71-75

Parziali: 18-23, 27-10, 12-21, 14-21

ZETAEMME Caymans: Fantini 1, Cerutti 14, Donnarumma, Mondino 2, Colombano 8, Nicola 18, Paschetta, Davicco, Stima 2, Barra 16, Introini 10. All: Biglia

Olimpo Alba: Massarone 11, Soragna 10, Bravi 19, Vazzana, Rissolio 6, Perrone 4, Kurtovic, Barbero, Pavese 13, Ferracaku 12. All: Violardo - Bravi 

Lotta, combatte e comanda per 32 minuti di gioco la Promozione targata Zetaemme, prima di cedere alla maggiore esperienza della formazione albese.
Durante tutto il primo tempo, i Gators, conducono il match, grazie ad una difesa aggressiva e a una circolazione di palla in attacco che va sempre a premiare il giocatore meglio posizionato.
Nella ripresa il copione cambia leggermente e la stanchezza in casa Caymans inizia a farsi sentire. I viaggianti, con pazienza, e approfittando di qualche palla persa dagli alligatori, si riavvicinano nel punteggio.
Negli ultimi dieci minuti, le due formazioni iniziano una battaglia sportiva avvincente. Inizia così una sfida nella sfida, senza esclusione di colpi. Il pubblico presente si gode il bel gioco e alla fine della contesa rimane un po’ di rammarico per aver sfiorato la prima vittoria stagionale. Cresce la consapevolezza che, con questo spirito, il campionato si giocherà alla pari con tutte le altre squadre.
Coach Biglia, comunque soddisfatto dei suoi, dichiara di essere orgoglioso soprattutto dei suoi più giocatori più giovani i quali: “hanno dimostrato di essere pronti alla sfida di questo campionato, mettendo in campo grinta, talento e voglia di affermarsi”. 

Prossimo incontro: venerdì 03/12/2021 ore 21,15 Acaja Fossano - ZETAEMME Caymans - (Palazzetto dello Sport, Via Mons. Soracco, Fossano (CN))


venerdì 26 novembre 2021

U19 GOLD: A.B. SAVIGLIANO - VM SERVICE GATORS 85-66

Parziali 18-15, 42-31, 64-57

VM SERVICE Gators : Barra 3, Arneodo 8, Catalano n.e., Nicola S. 10, Nicola A. 12, Davicco 6, Robasto 12, Fantini 12, Stima 1, Paschetta 2. All. Sabatino

A.B. Savigliano: Bajrami 8, Sabena 10, Carena 1, Rosa 8, Cordasco 6, Giraudo 13, Cardone 7, Bottasso, Morandi 8, Marchetti 6, Alladio 18. All. Cordasco

Una brutta partita quella giocata dai nostri U19 al Pala Ferrua nel derby cittadino di categoria.
Nonostante alla fine del primo quarto lo score non fosse così penalizzante, gli alligatori hanno capito subito che la serata sarebbe stata complicata.
Nei primi 3 minuti del secondo quarto, infatti, i padroni di casa, colpiscono nei punti deboli degli ospiti, arrivando ad un parziale che indirizza nettamente il match.
Errori di gestione nei possessi, poca presenza sotto i tabelloni e, soprattutto, totale assenza, se non a sprazzi, del giusto spirito agonistico sono stati i punti deboli dei bianco-verdi.
Coach Sabatino dichiara infatti: "lo spirito agonistico, che è mancato, è una componente fondamentale per giocare alla pari con avversari che, tutto sommato, non sembrano essere troppo avanti sotto il profilo tecnico. Bisogna lavorare per migliorare e tirare fuori la grinta che serve".
La partita scorre tra alti e bassi. Gli alligatori alternano momenti di buon gioco ad altri di buio totale.
Alla fine il risultato premia, legittimamente, gli avversari che, in tutte le fasi della partita, sono apparsi nettamente più concreti e desiderosi di portare a casa il risultato.

Prossimo incontro: Mercoledì 01/12/2021 ore 20.30, VM SERVICE Gators - Asti (Pala San Giorgio, Via S. Giorgio, 5, Cavallermaggiore (CN))

U12: GATORS WEST COAST - SALUZZO 56-42

Parziali: 19-5, 14-9, 13-13, 10-15

Gators West Coast: Bossati L. 12, Silato, Bossati I. 16, Demarchi 8, Airaudo 10, Simon 2, Kolndrekaj, Robasto 4, Mellano 2, Barbieri 2, Granero, Castagno. All. Nicola

Saluzzo: Arnaudo 4, Battisti, Calabrese 6, Cussino 3, Diemidio 7, Gjergji 7, Luani Klei, Luani Klev, Risso 3, Triberti 12, All. Rabbia

Martedì, 23 novembre 2021, prima partita ufficiale al PalaBalbis di Moretta dopo molto tempo: si sono sfidati in campo i Gators West Coast e i pari età dell’ABA Saluzzo. I ragazzi avevano avuto modo di scontrarsi in un’amichevole nel pre-campionato. I ragazzi della West Coast sono galvanizzati dopo la brillante prestazione a Savigliano di qualche giorno prima. Partono quindi alla grande, segnando numerosi canestri in contropiede (i fratelli Bossati e Demarchi tra i più ispirati in questo frangente). Nel secondo quarto il divario si allarga ancora un po’ grazie alla verve di Airaudo (6 punti consecutivi per lui), alle palle rubate agli avversari da Granero e Silato e ai rimbalzi difensivi di Kolndrekai e Castagno (per lui esordio assoluto!).
Nella ripresa, Saluzzo migliora la sua tenuta difensiva, Simon e Barbieri corrono bene in attacco, mentre i due “totemini” Mellano e Robasto riescono a calamitare più rimbalzi e a lanciare i compagni in contropiede.
Finisce con una bella vittoria dei Gators, che denotano una buona dose di grinta e attenzione in campo: “il punteggio 0 in classifica ora è stato cancellato, ma non dobbiamo per nessun motivo tirare i remi in barca” dichiara un soddisfatto Coach Nicola a fine match.

Prossimo incontro: U12 CSI: sabato 4/12/21 ore 15.00, U12 Gators vs New Basket Bra (Palestra scuole medie “G. Balbis”, Via G.M.Palmero, 22, Moretta (CN)).


U17F: MONCALIERI B - ABC SERVIZI LADY GATORS 45 -53

ABC SERVIZI Lady Gators: Monetti 2, Artuso, Frattini 2, Verlengo 24, Mellano, Porporato 4, Mondino 2, Bergamasco, Calliero, Gjondrekaj 4, Marchisio 9 , Perlo 6, All colonna, Ass Mascolo

Moncalieri B: Miniotti 6, Argito 8, Bianco 14,Mannone 2, Stuerdo 3, Pagano 6, Cagna 4, Merlo 2, Barbolini, Trabucco, Garavelli, Cotti, All. Terzolo Paolo, Ass. Becerra

Nella seconda di campionato le Lady ottengono il pronto riscatto dopo l'esordio difficile.
La settimana di lavoro ha portato le ragazze ad affrontare Moncalieri con una grinta e determinazione maggiore rispetto a quelle viste contro il Cuneo. Le Lady hanno portato in campo questo atteggiamento positivo fin dai primi istanti di gioco. Nella frazione iniziale Perlo e Marchisio trascinano la squadra di coach Colonna con ottime giocate, sia nella metà campo offensiva che quella difensiva.
E’ proprio in difesa che le Lady costruiscono la vittoria, chiudendo ogni spazio e mostrando una bella aggressività, spendendo anche buoni falli nei momenti giusti. Porporato e Gjondrekaj ergono un muro insormontabile in area e a rimbalzo, mentre Verlengo diventa un rebus per le ragazze di Moncalieri, attaccando sia da fuori (3 su 4 da tre punti) che accelerando in contropiede.
La partita rimane in equilibrio fino all'intervallo lungo, al rientro del quale le Lady alzano l'intensità difensiva e riescono a costruire un buon gap in contropiede. Si susseguono le rotazioni per dare fiato alle giocatrici, e si rivede in campo anche Mellano, rientrata dopo un lungo infortunio. Durante l’ultimo quarto, Moncalieri non riesce a impensierire le Lady, che portano a casa la prima vittoria stagionale.
Ottima prestazione per le ragazze che, nonostante qualche errore di troppo, mantengono il controllo della partita per tutti i quattro quarti. Abbiamo ancora tanta strada da fare, ma le ragazze sono concentrate sugli obiettivi da raggiungere” così i coach a fine partita.

Prossimo incontro: martedì 30/11/2021 ore 19.30 ABC SERVIZI Lady Gators - Polisportiva Pasta Rivalta di Torino (Palasport - Via San Giorgio,  Cavallermaggiore (CN))


giovedì 25 novembre 2021

U14 ELITE: GATORS - GRUGLIASCO 56-62

Parziali: 14-12, 24-29, 39-47

Gators: Mondino, Inaudi 5, Graziano, Ambrogio 2, Massa, Iacuzzi 2, Bosio, Barra 26, Bertaina 21, Crosetto, Botta. All. Toselli, Ass. Racca.

Grugliasco: Mapelli, Finotti, Andreis 9, Lignana 2, Evangelista 2, Boniforte 1, Rubino 2, Masola  11, Bellora 3, Mancino 21, Crepaldi 7, Ghiurca 4. All. Mastrorilli, Ass. Converso.

Al Palagiolitti arriva una delle principali pretendenti al titolo e i nostri ragazzi si fanno trovare pronti disputando un’ottima partita.
Durante il primo quarto il gioco è equilibrato e le due squadre si affrontano a viso aperto. Barra fa la voce grossa e si impegna a tenere sempre avanti i suoi. Il secondo periodo continua come il primo: i Gators rimangono avanti di qualche lunghezza e si susseguono continui rovesciamenti di fronte che rendono piacevole la partita. A tre minuti dalla fine del primo tempo gli ospiti operano un primo break di una decina di punti che li porta sul +5 all’intervallo lungo.
Il secondo tempo inizia con il Grugliasco più aggressivo. La difesa a tutto campo mette in seria difficoltà i bianco-verdi che fanno fatica ad attaccare il canestro avversario. Il punteggio comincia a risentirne e gli ospiti scavano un gap importante, portandosi sul +16 alla fine del terzo periodo.
È proprio qui che esce il carattere degli alligatori che, grazie a Bertaina, cominciano a recuperare punto su punto riportandosi a sole 4 lunghezze ad un paio di minuti dalla fine. Purtroppo qualche palla persa e alcune disattenzioni difensive non hanno permesso ai nostri ragazzi di completare la rimonta come avrebbero meritato.
Sono comunque soddisfatti i due coach Toselli e Racca: “C’è da vedere il bicchiere mezzo pieno: i ragazzi hanno avuto una grande reazione nel momento più difficile della partita e hanno saputo risollevare la testa di fronte ad un avversario che li stava sovrastando fisicamente e atleticamente. Ora torniamo a lavorare duro in palestra perché i prossimi match saranno altrettanto impegnativi”.

Prossimo incontro: Sabato 27/11/2021 alle ore 17:30, U14 ELITE: ABA Saluzzo - BC Gators (Palazzetto dello Sport – Via della Croce – SALUZZO (CN)).


mercoledì 24 novembre 2021

martedì 23 novembre 2021

AL VIA IL CAMPIONATO AQUILOTTI

E’ partito il campionato Aquilotti, il campionato a cui partecipano i più piccoli tra i Gators.
Le formazioni bianco-verdi sono ben 5: 4 maschili e 1 femminile (le Gazzelle - in foto). Comprendono bambini nati tra il 2011 e il 2013 e provenienti, non solo dal vivaio di Savigliano (aquilotti Green e White), ma anche da Racconigi e dagli altri centri MB Gators.
Le partite sono di 6 tempi da 6 minuti ciascuno, alla fine di ogni parziale il risultato viene azzerato. Ad ogni parziale si assegnano 3 pt al vincitore, 1 alla squadra sconfitta e 2 pt per squadra in caso di pareggio.
I piccoli alligatori sono partiti alla grande, venerdì, battendo in trasferta i cugini delle Pantere di Monasterolo.
Sabato si è giocato ad Asti. Prima le nostre ragazze e poi gli Aquilotti 2011 hanno avuto la meglio entrambe le formazioni astigiane.
Domenica, gli Aquilotti Green, hanno lasciato il campo sconfitti di soli 2 punti dal Farigliano dopo una partita molto combattuta. I Gators di Racconigi, però, poco dopo, hanno avuto la meglio contro le Pantere di Scarnafigi.
La giornata si è chiusa con i Gators White sconfitti dalla squadra di Cuneo IoGiocoaMinibasket.
In tutte le partite si è visto bel gioco e tanto divertimento da parte di tutti. L’esperienza che fanno questi ragazzi, partecipando a questo tipo di campionati, va molto al di là del vincere o perdere. E’ un’esperienza che fa portare concretamente in campo valori quali l’amicizia, il rispetto del prossimo, lo spirito di squadra. Mai come in questo caso l’importante è partecipare.


I PICCOLI SCOIATTOLI AL RADUNO DI FARIGLIANO

Grande emozione, domenica scorsa, per i più piccoli tra i Gators.
Rispondendo prontamente all’invito degli amici del Farigliano Basket si è svolto il primo raduno Scoiattoli.
Due le squadre di alligatori che hanno partecipato, insieme a formazioni di Farigliano, Ceva, Alba, Cuneo e Bra.
I piccoli giocatori si sono cimentati in partite 3 contro 3 sprint. Quattro tempi da 6 minuti ciascuno, senza segnare il punteggio.
E’ stata una mattinata ricca di emozioni per i bambini che hanno partecipato accompagnati dai Coach Nasari e Marengo che ormai sono idoli dei piccoli Gators.
Gli Scoiattoli hanno avuto modo di mettere in pratica le cose imparate in questi primi mesi di minibasket. Molti dei partecipanti avevano già frequentato gli allenamenti lo scorso anno e il Summer Camp Gators nell’estate quindi erano più preparati. Tutti comunque hanno avuto modo di giocare e sono tornati a casa stanchi ma divertiti ed entusiasti dell’esperienza vissuta.
Tutta la società ringrazia gli amici del Farigliano Basket per l’opportunità e l’organizzazione di questo evento per i più piccoli.

Tutte le foto della giornata sulla nostra pagina FB

L'intervista dopo la partita con l'ASC Savigliano!



LA CLASSIFICA DOPO LA SESTA GIORNATA DELLA SERIE D

 


lunedì 22 novembre 2021

LO SCOUT DELLA SESTA DI CAMPIONATO DELLA SERIE D

 

VM SERVICE GATORS - ASC SAVIGLIANO 78-46

Parziali: 23-16, 29-26, 53-33.

VM SERVICE Gators: Marengo 19, Arneodo 2, Cerutti 7, Nicola S., Botto 8, Nicola A., Fissore 4, Zuccarelli 16, Nasari 20, Testa 2, Fantini. All. Mondino - Ass. Sabatino.

ASC Savigliano: Fasson 9, Bertello 8, Giordano, Giannotto 5, Testa 11, Brero, Mondino 3, Sales 5, Alladio 2, Moretti 3, D’amelio. All. Testa.

Una partita attesa e carica di emozioni quella che si è disputata venerdì sera al Palazzetto dello Sport di Savigliano. Perché il derby non è mai una partita come le altre.
I Gators partono subito a razzo con Marengo che realizza da sotto nei primissimi secondi, Nasari, che si dimostra da subito assist man e Zuccarelli, che fa capire di essere in ottima serata. Dopo i primi minuti il parziale segna già 9-2.
Due falli consecutivi costringono Marengo alla panchina, ma il lungo biancoverde viene degnamente sostituito da Vitto Testa, il quale, appena entrato in partita, segna subito 2 punti di pregevole fattura.
La bomba di Nasari sembra far decollare il punteggio in favore dei padroni di casa, alla fine del primo quarto il tabellone segna 23-16.
Il secondo quarto è sicuramente il periodo meno brillante per i nostri alligatori: tante palle perse, errori e una difesa non sempre attenta. I padroni di casa segnano solo 6 punti nel periodo così ASC senza strafare rientra in partita, e riesce quasi ad agganciare i padroni di casa: 29-26 il punteggio a fine primo tempo.
Durante la pausa lunga, Coach Mondino e Coach Sabatino tranquillizzano e motivano i ragazzi, che rientrano regalando uno show entusiasmante al numeroso pubblico presente, segnando ben 49 punti nel secondo tempo.
I coach possono essere orgogliosi dei loro ragazzi, partendo da Nasari, autore di un’ottima prestazione e trascinatore della squadra, un ritrovato Botto, Zuccarelli sempre presente, Fissore in splendida forma, Cerutti che dà ordine alla squadra e Testa sempre molto utile. Tutti i giovani sono scesi in campo rendendosi utili alla squadra: Arneodo autore di 2 punti, i fratelli Nicola e l’esordiente Fantini hanno disputato tutti un’ottima prestazione.
Il gioco che si è visto, soprattutto nel secondo tempo, è stato il frutto di un ottimo lavoro in difesa, che ha permesso di arrivare a buoni contropiedi e di acquisire fiducia per arrivare più facilmente al canestro.
Il derby si è concluso con un terzo tempo di festa, durante il quale entrambe le squadre si sono ritrovate a mangiare insieme presso la Vineria Roma dell’amico Luca.
Il tifo cittadino è stato entusiasmante e ha potuto godere di un bello spettacolo di pallacanestro. Il Palazzetto è stato riempito alla massima capienza consentita dalla normativa covid e il clima anche sugli spalti è stato positivo e all’insegna della sportività.
La prossima partita sarà la tra una settimana in trasferta contro il Carmagnola. Sarà l’ultima partita del girone d’andata e entrambe le squadre ci arrivano a punteggio pieno. Sarà anche questa una bella sfida, ma gli alligatori ci arriveranno carichi e consapevoli che vincere un derby con 30 punti di vantaggio è una grande soddisfazione.

Prossimo incontro: Venerdì 26/11/2021 ore 21.15, Carmagnola - VM SERVICE Gators (PALASPORT - Corso Roma Carmagnola (TO))


DELFINI CARMAGNOLA - ZETAEMME CAYMANS 80-42

Parziali: 14-10, 22-10, 22-13, 28-9

ZETAEMME Caymans: Arneodo 9, Borsa, Cerutti 5, Donnarumma, Mondino, Colombano 6, Roano, Nicola 6, Davicco 14, Paschetta 2. All. Biglia - Sabatino

Delfini Carmagnola: Secco 7, Pecchio, Lovato 18, Bolfo 9, Marongiu, Speca 12, Candela 8, Giordana 3, Arduino 16, Lieto 2, Rosa 2, Vidotto 3. All. Pecchio 

Partita complicata per i Caymani, in formazione super rimaneggiata a causa di infortunati di lungo periodo, che vanno a far visita ad una delle squadre che sicuramente lotteranno per le posizioni di vertice, i Dolphins di Carmagnola.
Inizio comunque tutto bianco verde, con alcune buone azioni corali in attacco; il primo  quarto si gioca punto a punto, senza concedere nulla; nel secondo quarto la partita prende la direzione di casa quando Roano si fa male alla spalla (per lui tutore per un mese e lo rivedremo in campo nel 2022) e i padroni di casa iniziano a bombardare da 3 punti la retina ospite. Anche con 16 lunghezze di svantaggio i nostri non si danno per vinti e continuano a giocare, nonostante rotazioni ridotte ed evidente stanchezza. Negli ultimi due quarti capitan Colombano e compagni continuano a giocare una partita attenta e di grande sacrificio in difesa, costringendo i carmagnolesi a tiri allo scadere dei 24” che spesso si concludevano, però, in canestri da 3 punti.
A prescindere dal risultato i coach sono soddisfatti perché l’inserimento dei giovani procede bene e, se lo spirito sarà questo anche nelle prossime partite, non sarà facile affrontare i Caymans. 

Prossimo impegno: venerdì 26/11/2021 ore 21,15 ZETAEMME Caymans - Olimpo Basket Alba (Pala San Giorgio, Via S. Giorgio, 5, Cavallermaggiore (CN))


Avigliana Basket - ABC SERVIZI Lady Gators 63-31

Parziali: 9-8, 33-10, 48-20

ABC SERVIZI Lady Gators: M. Mondino, Vergnano 8, Bertola, Iannuzzi 4, Marchisio 5, Verlengo 4, Pederzani, Porporato 7, Rivoira 2, S. Mondino, Bergamasco, De Donatis 1. All. Colonna

Avigliana Basket: Souare 6, Sciuto 11, De Marzo 5, Lupo 6, Grassino 3, Candela 9, Manuguerra 3, Ciuti 5, Guerra 3, Coppola 4, Bruno 4, Aloiso 4. All. Girodo

Giornata sfortunata per le comunque agguerrite Lady Gators che si scontrano contro la ben più forte squadra femminile di Avigliana.
Le padrone di casa, sin dai primi minuti di gioco, puniscono ogni piccolo errore delle nostre ragazze. Numerose palle perse e errori difensivi portano a una sconfitta per le nostre Lady.
Coach Colonna a fine match dichiara: “abbiamo giocato contro una squadra di esperienza. Sicuramente questa partita ci ha fatto capire il nostro ritmo e continueremo a lavorare per migliorare e crescere”.

Prossimo incontro: domenica 28/11/2021 ore 19.00 - ABC SERVIZI Lady Gators - Team Livorno Ferraris (Palasport - Via San Giorgio CAVALLERMAGGIORE (CN))


U19 GOLD: PMS MONCALIERI - VM SERVICE GATORS 75-57

Parziali: 22-7, 21-19, 18-16, 14-15

VM SERVICE Gators: Barra 2, Arneodo 7, Nicola S. 13, Nicola A. 17, Davicco 2, Robasto 12, Roano 2, Fantini, Stima, Paschetta 2, All. Sabatino

PMS Moncalieri: Borgiattino 4, Cafasso, Buscarino 4, Lamberti F. 2, Lamberti S. 9, Opiyo 10, Papadia 4, Chaves 2, Plaia 20, Turrini 6, Ramello 12, Della Malva 2, All. Calamita

Trasferta in quel di Moncalieri per gli alligatori Under 19 Gold, impegnati nella terza giornata del campionato di categoria.
Primo tempo in salita per i nostri, che lasciano completa iniziativa ai ben più pronti avversari, i quali ne approfittano, rubando palloni dalle mani come caramelle ai bambini e raccolgono, con altrettanta facilità, rimbalzi in attacco per comodi secondi tiri.
Nel secondo quarto gli alligatori provano a reagire, ma il cambio di rotta non è sufficiente nè per ricucire il divario (43-26 alla pausa lunga), nè per pareggiare i contenuti agonistici della gara.
Coach Sabatino quindi sprona i suoi ad alzare il livello emotivo e caratteriale, ed è prontamente ripagato. Gli alligatori iniziano a giocare mettendo per la prima volta in difficoltà gli avversari, che non trovano più giocate facili e rosicchiano punti fino al -9 di metà ultima frazione.
Il divario avrebbe potuto essere anche minore se non fosse stato per i numerosi tiri liberi falliti e per le ultime brutte giocate a 3 minuti dal termine. Un finale di partita più ragionato  avrebbe potuto riaprire la partita o quantomeno accorciare il divario. Da segnalare il rientro di Edoardo Fantini nelle partite ufficiali dopo un lungo stop, elemento che sicuramente potrà alzare il livello del gruppo.

Prossimo incontro: giovedì 25/11/2021 ore 20.00 Amatori Basket Savigliano - VM SERVICE Gators (PALASPORT FERRUA - Corso Roma, 70 Savigliano (CN))

U17F: GRANDA COLLEGE - ABC SERVIZI LADY GATORS 69-44

ABC SERVIZI Lady Gators: Verlengo 12, Frattini 8, Marchisio Grazia 7, Perlo 5, Marchisio Giulia 4, Monetti 4, Gjondrekaj D 2 , Porporato 2 , Calliero, De Donatis, Fogliato, Gjondrekaj F. All Colonna, Ass Mascolo 

Granda College: Bruschetta 15, Lorusso 12, Unia 8, Pasero 8, Marfulli 8, Chiarla 6, Outtara 4, Massa 5, Pashollari 4, Martinengo ,Perna, Ballo, All Grosso, Ass Di Meo

Prima partita di campionato per le nostre Lady Gators Under 17, che si scontrano subito con la temibile Cuneo.
Inizio di gara non positivo per le nostre ragazze, che subiscono un brutto parziale nei primi 5 minuti di gara. Le alligatrici non perdono il coraggio e combattono con tutte le loro forze, anche se la loro determinazione non sarà sufficiente a portare a casa il risultato.
L’ottima difesa avversaria e le ottime percentuali al tiro, mandano di nuovo in difficoltà le nostre ragazze e regalano al Cuneo la vittoria.
Abbiamo disputato una gara difficile, contro un avversario veramente in forma. Ho comunque visto, nelle Lady Gators, tanti miglioramenti nel corso di questi due mesi. Dobbiamo mantenere la concentrazione e curare di più i dettagli: dal tiro alla difesa di squadra. Però è un ottimo gruppo e, so per certo, che l’impegno e gli sforzi delle ragazze verranno ripagati presto” dichiara Coach Colonna alla fine del match.


JUNIORES: PROMOSPORT BLU - GATORS 56-62

Parziali: 15-12, 16-15, 13-13, 12-22.

Gators: Perrone 14, Ferrero 12, Ghigo 11, Scibetta 6, Valinotti 5, Brigna 4, Varallo 4, Anrico 2, Roano 2, Tuninetti 2. All. Botta.

Promosport Blu: Lleshi 18, Pettiti 12, Fusta 11, Pezzella 11, Carignano 2, Diouf 2, Carlevaris, Ciarlo, Dutto, Maddaloni. All. Sobrero-Donadio.

Esordio stagionale infrasettimanale del campionato Juniores per i giovani Alligatori U17, guidati da coach Botta, in trasferta a Caraglio contro la Promosport Blu.
L'inizio è scioccante, con un parziale di 7-0 per i padroni di casa che partono molto forte, sorprendendo gli avversari: ma grazie a capitan Ghigo, che infila 3 canestri per i suoi, anche la casella dei Gators sul tabellone si sblocca. Il gioco è molto spezzettato, gli ospiti sono molto contratti e fanno fatica a ingranare: nonostante tutto si riesce a limitare i danni chiudendo il primo quarto sotto 15-12.
Nel secondo parziale, i ragazzi di Botta provano a suonare la carica, ma la Promosport non molla e riesce sempre a contenere il recupero degli alligatori. Tutto sembra scivolare malamente quando il subentrato Scibetta trova tre conclusioni fondamentali per ricucire lo strappo e dare forza ai compagni, il tutto insieme ai due canestri di Brigna e Varallo. Perrone intanto fa la voce grossa sotto canestro, infilando diverse stoppate a protezione del ferro, e ne regalerà ancora molte anche dopo.
A metà gara il punteggio resta ancora in sostanziale equilibrio, con i padroni di casa avanti 31-27.
Coach Botta prova a caricare i suoi nell'intervallo, chiedendo soprattutto di alzare il ritmo in difesa e provare a correre in contropiede, fondamentale poco sfruttato fino a quel momento.
Al rientro in campo le sorti sono sempre in bilico, con la Promosport che trova due allunghi fino al +10, distacco che sembra tramortire i giovani Gators. Ma, grazie a Ferrero e Perrone, entrambi i tentativi di allungo vengono respinti, e con Varallo e Ghigo si prova a blindare l'area dei tre secondi bianco-verde. Anche Roano e Anrico danno il loro contributo spingendo forte sulle ripartenze. Il parziale vede però restare invariato il divario e il tempo si chiude con i padroni di casa avanti 44-40.
L'ultimo quarto vede ancora protagoniste entrambe le squadre, che sferrano colpi su colpi per provare a piegare l'avversario. Ferrero suona la carica in attacco, proprio quando la Promosport ha profuso l'ennesimo allungo, ben coadiuvato da Ghigo (i due sono autori delle due triple dell'incontro): poi Tuninetti trova un contropiede fulmineo, Anrico chiude con canestro una buona penetrazione e gli ospiti riescono così a mettere il naso avanti e restarci fino al termine. Ancora Perrone si rende protagonista nel finale chiudendo con un canestro e due liberi e spegnendo ogni velleità di recupero degli avversari.
Arriva così una vittoria sofferta, con il punteggio di 62-56, dopo una partita giocata male per larghi tratti e parecchio sotto tono: ma la caparbietà dimostrata nell'ultimo quarto fa ben sperare e dimostra che il gruppo c'è.
Grazie agli ampi margini di miglioramento, la squadra potrà dimostrare tutto il suo effettivo valore nelle prossime partite.

Prossimo incontro: domenica 28/11/2021 ore 15,00 CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE Gators - Granda College  (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).


U17 GOLD: CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE GATORS – CARMAGNOLA 52 - 92

Parziali: 13-28, 15-31, 10-18, 14-15

CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE Gators: Bianco 8, Bertaina 1, Ghigo 9, Introini 16, Perrone 2, Ferrero 5, Pistone 4, Arneodo, Varallo 2, Brigna 3, Valinotti 2, Mazzone. All. Nicola 

Carmagnola: Lanzetti 2, Guerriero 19, Giraudo, Isopi 4, Randazzo K. 3, Randazzo A. 3, Kamel 10, Toma 7, Racca F. 24, Racca A. 9, Vaschetti 11, Salanitri. All. Mammola - Gili.

Sabato 20 novembre 2021 arriva a far visita ai Gators U17 la compagine di Carmagnola. Le due squadre, nella scorsa stagione, si sono giocate fino all’ultima partita la vittoria del girone. Ci si aspetta quindi una partita di altissima intensità e di grande equilibrio.
Purtroppo questa aspettativa è durata soltanto pochi minuti, durante i quali i biancoverdi sono anche riusciti a creare qualche azione che ha fruttato qualche punto. Sul 9-6 interno però gli ospiti cominciano il loro show da 3 punti (saranno 7 le bombe messe a segno nel primo tempo). Show a cui i nostri alligatori hanno assistito impotenti, come spettatori a teatro.
Troppi rimbalzi concessi in attacco agli avversari, troppe palle perse a metà campo in palleggio 1 contro 1, troppi passaggi sbagliati per cercare soluzioni non facili, troppe forzature per cercare di andare a canestro uno contro tutti.
Coach Nicola, per nulla soddisfatto della prestazione dei suoi dichiara “Abbiamo sbagliato tutto, speriamo sia stata solo una giornata storta. Cerchiamo di dimenticare l’accaduto, ma non gli errori commessi per limitare il numero la prossima volta. Magari la pausa ci farà ricaricare le pile e ci permetterà di risollevare il morale”.

Prossime partite:
Juniores – domenica 28/11/2021 ore 15.30, CENTRO DENTALE SAVIGLIANESE Gators -  Granda College (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).

U17M GOLD – turno di riposo

U16 GOLD: ABC SERVIZI GATORS - GRANDA COLLEGE CUNEO 57-44

Parziali: 15-3, 18-16, 10-9, 14-15

ABC SERVIZI Gators: Fiorito, Crosetto, Bianco 12, Mana, Carta, Galliano 2, Bertaina 17, Arneodo 15, Cavadore 2, Pepe 5, Meirano 4. All: Biglia 

Granda College Cuneo: Bedino 4, Franco 3, Rinaudo 12, Delogu, Bodino 6, Putorti 12, Isoardi, Peruzzi 1, Armando 3, Torelli, Bossolasco 3. All: Griffanti Bartoli - Caroni 

Terza partita di campionato e a Savigliano arrivano i giovani di Cuneo, con cui negli anni i nostri hanno sempre preso tutti i match compresa  una finale regionale. Ma gli alligatori partono subito con un perentorio 13-0 che non lascerà scampo agli ospiti. Dopo un primo quarto praticamente perfetto, i padroni di casa si “siedono” un pochino e a tratti lasciano l’iniziativa ai viaggianti che provano a ricucire il divario, approfittando più degli errori dei bianco verdi, che di vere iniziative.
Lo staff cerca sempre e comunque di tenere alte aggressività e intensità in entrambe le metà campo e si susseguono furti di palloni e canestri in contropiede.
Gli ultimi minuti regalano una certa tranquillità che permettono a Coach Biglia di ruotare tutti gli effettivi e far prendere fiducia in campo in vista dei prossimi incontri. 

Prossimo impegno: domenica 28/11/2021 ore 15,00 -  Area Pro 2020 - ABC SERVIZI Gators (Palazzetto dello sport, via Nino Costa 22 - Piossasco (CN))


ALLIEVI: MONDOVÌ FEMM - GATORS 26-63

Parziali: 3-17, 9-16, 4-9, 10-21.

Gators: Mana 12, Carta 8, Crosetto 8, Rollè 8, Sogno 8, Meirano 7, Zecca 5, Pepe 3, Dutto 2, Scardina 2, Culasso. All. Botta.

Mondovì: Sardi 12, Viara I. 5, Beccaro 2, Bernardo 2, Pennino 2, Rovea 2, Airaldi, Botto, Coratella, Grillo, Nugnes. All. Viara P.

Secondo impegno nel campionato Allievi per gli Alligatori al Palamanera di Mondovì, nella sfida contro la formazione "Lady" formata da tutte ragazze del 2007-2008.
Come era prevedibile la gara è stata a senso unico per motivi di età e fisicità, ma le avversarie degli alligatori hanno saputo tenere testa, in alcuni momenti dell'incontro, ai loro avversari maschi grazie alla determinazione e alla voglia di lottare che hanno mantenuto per tutto l'incontro.
Questo si è visto soprattutto nel primo e nell’ultimo periodo, durante quali lo scarto è stato più netto e dove, capitan Carta e compagni, hanno trovato meglio la via del canestro, nonostante le percentuali al tiro non siano state delle migliori. In attacco è stato determinante il contributo di Mana, miglior marcatore dei suoi, che ha saputo destreggiarsi bene nel pitturato: lo hanno prontamente aiutato Carta, Crosetto, Rollè, Sogno e Meirano in particolare. In difesa i più attivi sono stati ancora Mana e Meirano, ma sono anche da menzionare, per la buona prestazione, anche Culasso, Dutto e Pepe.
Il duo Zecca e Scardina ha dato il suo contributo, lottando su molte palle sporche in difesa e trovando la via del canestro in attacco.
Insomma, è stata una vittoria di squadra, dove tutti si sono impegnati per portare a casa il risultato.
Coach Botta è soddisfatto dei suoi e dichiara: “Bene così, un’ottima esperienza per il futuro”.

Prossimo incontro: mercoledì 01/12/2021 ore 18,45, GATORS - New Basket Abet (Palazzetto dello Sport, Via S. Giorgio - Cavallermaggiore (CN)).


U15 GOLD: ABC SERVIZI GATORS - OASI LAURA VICUNA 84-49

Parziali: 30-12, 15-12, 16-13, 23-12

ABC SERVIZI Gators: Cangialosi 3, Varallo 15, Baretta 11, Truscelli 6, Avalle, Barra 18, Pistone 8, Marcellino 6, Mori 4, Bertaina 11. All: Biglia 

Oasi Laura Vicuna: Sanna 5, Cotroneo 10, Amato 2, Meglio 3, Barone 4, Rosso, Ventura 12, Cesarano 2, Balcet 6, Scoffone 2, Nardi 3. All: Bussoli

Coach Biglia, orgoglioso dei suoi, dichiara a fine match: “Finalmente sono tornati. Finalmente si è vista una squadra caparbia, che lotta e gioca insieme e che, dopo due sconfitte “strane”, porta a casa i primi meritati due punti della stagione”.
Si arriva alla partita con Oasi con alcuni acciaccati (Avalle in panchina per onor di firma) e altri impegnati nel campionato Allievi, ma si parte comunque subito forte, soprattutto in difesa e si arriva a facili conclusioni al ferro. Il punteggio del primo quarto sembra già una sentenza, ma il coach predica calma e attenzione, perché gli ospiti sono ragazzi molto interessanti, allenati davvero bene, che infatti riacquistano prontamente fiducia e riducono lo scarto.
Oggi i bianco verdi di casa non ne vogliono sapere di perdere ancora e, nel terzo quarto, riprendono da dove avevano finito: difesa e contropiede. Ultimo periodo che permette a tutti di giocare minuti importanti in un campionato tosto e alla squadra di provare soluzioni contro una difesa organizzata e molto fisica.
Già dalla prossima settimana in palestra bisognerà continuare su questa linea per migliorare ancora. 

Prossimo impegno: domenica 28/11/2021 ore 19,00 SBA Asti - ABC SERVIZI Gators (Palabosca - Via Gerbi, 2 Asti (AT))


U13 SILVER: CIRIANNI DECORAZIONI GATORS 2009 – GRANDA COLLEGE CUNEO 43-57

Parziali: 18-15, 11-9, 2-15, 12-18.

CIRIANNI DECORAZIONI Gators: Ciavarella, Mosso 2, Trentanelli, Botta C. 16, Botta A., Barbero, Iacuzzi 17, Bossati 6, Marchisio, Ruffino, Cirianni 2. All. Dalmasso.

Granda College Cuneo: Casale 6, Peano 12, Cusimano 14, Rocca, Giordano 6, Mellano, Aguiliucho 3, Aimeri 4, Gastaldi 2, Vigna 6, Olomo 8. ALl. Lelli, Ferrero.

Sabato 20 novembre va in scena la seconda giornata di campionato per la formazione U13 Gators, quest’anno sponsorizzata dalla Cirianni Decorazioni.
I Gators ospitano, tra le mura amiche, la forte compagine di Cuneo. L’inizio del match è molto equilibrato: le due squadre si superano vicendevolmente nel punteggio, senza che nessuna riesca ad allungare. Marchisio lotta tenacemente su ogni pallone, mentre Alessio Botta contende numerosi rimbalzi. A guidare l’attacco ci pensa il duo formato da Cristian Botta e da Iacuzzi, abili a trovare la via del canestro con continuità.
I cambi mantengono inalterata l’intensità della sfida: Ruffino entra subito nel vivo del gioco con buone iniziative, Mosso sfrutta la sua velocità in contropiede.
Nonostante l’avvio positivo dei padroni di casa, però, gli ospiti rimangono sempre incollati nel punteggio, rispondendo colpo su colpo.
Bossati ha il merito di portare freschezza e vivacità alla squadra, mentre Cirianni è subito impeccabile dalla lunga distanza. Sulle ali dell’entusiasmo gli Alligatori provano ad allungare, portandosi sul più cinque a metà gara.
Il terzo quarto è il più difficile per la formazione di coach Dalmasso: il canestro sembra stregato, mentre Cuneo ne approfitta per sorpassare ed allungare, mettendo in campo le proprie qualità individuali e di squadra.
Ciavarella, Barbero e Trentanelli provano a suonare la carica, entrando in campo con grinta e determinazione. Ad essi si aggiungono i già citati Iacuzzi e Botta Cristian, autentici trascinatori con giocate spettacolari.
Il divario aumenta, ma i Gators hanno il merito di provarci ancora, rientrando sotto la doppia cifra di svantaggio nel finale di partita. Gli ospiti però sono precisi in attacco e non permettono ai padroni di casa di recuperare. Vince Cuneo 57 a 43. Gli Alligatori escono sconfitti, ma a testa alta, contro un avversario di ottimo livello e possono guardare con fiducia alle prossime partite.

Prossimo incontro: Domenica 28/11/2021 ore 15.00, ABA Saluzzo – CIRIANNI DECORAZIONI Gators (Palazzetto – Via della Croce, 57/C – Saluzzo (CN))


U13 SILVER: ASC SAVIGLIANO - ALPICAR GATORS 2010 14-78

Parziali: 2-25, 8-46, 9-61

ALPICAR Gators 2010: Grezda 8, Amato 12, Abello 18, Bergese, Fresia 21, Biga 2, Birolo 8, Magliano 2, Allemandi, Foti 7. All. Toselli, Ass. Racca.

ASC Savigliano: Socchi 2, Panero, Beccaria 9, Rispoli 1, Scarano, Gullino, Giolitti, Arese, Corradini, Regis, Gjrezi 2, Ingaramo. All. Fiorito

Dopo meno di ventiquattro ore dal derby di serie D del venerdì sera è di nuovo tempo di derby che, questa volta, vede di fronte i giovanissimi dell’U13 Silver sul parquet del PalaFerrua. Cambiano i giocatori, le età e la categoria, ma non cambia l’esito finale della partita, che vede trionfare di gran lunga i giovani alligatori.
La partita prende subito una bella piega per i biancoverdi che, grazie ad una difesa a tutto campo assolutamente asfissiante, costringono gli avversari nella propria metà campo, rubando moltissimi palloni e creando conclusioni ad alta percentuale che portano il risultato su livelli di assoluta tranquillità.
Sotto canestro dettano legge Fresia ed Abello, che fanno la voce grossa, segnando assieme la metà dei punti della propria squadra, ma tutti i ragazzi scesi in campo sono stati encomiabili, difendendo su ogni centimetro del terreno di gioco e portando il primo tempo a chiudersi con gli alligatori sul +38.
Il secondo tempo vede i ragazzi del duo Toselli-Racca non mollare nulla in difesa e si vedono soluzioni offensive di alto livello, con i ragazzi che si cercano in continuazione, dando vita ad azioni corali che strappano scrosci di applausi al nutrito pubblico presente.
L’ultimo periodo scivola via senza ulteriori scossoni ed è già tempo di pensare alla partita di domenica mattina nel campionato U12 CSI, che vedrà i nostri ragazzi impegnati in una nuova avvincente sfida contro i pari età della West Coast Gators.

Prossimo incontro: Domenica 21/11/2021 alle ore 9:30, U12 ALPICAR Gators Savi - Gators West Coast (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).


U13 SILVER: ALPICAR GATORS 2010 – CIRIANNI DECORAZIONI GATORS 2009 35-54

Parziali: 8-11, 20-26, 27-40

ALPICAR Gators 2010: Quaranta 2, Panero, Ferrero, Grezda 4, Amato 2, Abello 9, Bergese, Abba’ 2, Fresia 7, Birolo 2, Givo, Allemandi 7. All. Toselli, Ass. Racca.

CIRIANNI DECORAZIONI Gators 2009: Ciavarella 2, Mosso 4, Trentanelli 11, Botta 4, Barbero, Il Grande 3, Iacuzzi 16, Bossati 8, Marchisio, Ruffino, Cirianni 6. All. Dalmasso

Esordio per le due squadre di alligatori nel campionato U13 Silver ed è subito derby!
E’ stata una bellissima partita, giocata a viso aperto dalle due formazioni e con sprazzi di bel gioco da entrambe le parti. Il primo tempo scorre in sostanziale equilibrio, con le due squadre che si contendono il primato nel punteggio a suon di giocate avvolgenti in attacco e con difese molto arcigne. Proprio la grande aggressività in difesa ha permesso ai più giovani dell’Alpicar Gators 2010 di restare a lungo in scia degli avversari che, sfruttando la maggiore prestanza fisica, hanno alla lunga avuto buon gioco sotto le plance, effettuando nel terzo periodo il break che risulterà decisivo ai fini del risultato finale.
Il primo quarto è un botta e risposta continuo che si chiude con la bomba di Cirianni che porta i ragazzi di coach Dalmasso avanti di 3 lunghezze a fine periodo. I giovani del duo Toselli-Racca però non demordono e, sfruttando un buon gioco di squadra, riescono a limitare i danni e all’intervallo lungo sono sotto di sole 6 lunghezze contro i più quotati avversari.
Tra le fila della CIRIANNI DECORAZIONI GATORS 2009 si mette in grande evidenza Iacuzzi, che dimostra di essere di una categoria superiore e domina in ogni parte del campo, ben coadiuvato da Trentanelli e Bossati autori di una buonissima prestazione.
I giovani alligatori del 2010 lottano su ogni pallone senza mai mollare con un Allemandi super, che ruba diversi palloni e fa vedere grandi giocate in fase realizzativa. Questo atteggiamento sarà loro di grande aiuto in questo campionato, molto competitivo, che li vede svantaggiati dal punto di vista anagrafico, ma non sicuramente dal punto di vista della tenacia. Con un’indole combattiva che hanno dimostrato in questa partita e che caratterizza ogni loro allenamento potranno fare bene nei prossimi incontri.

Prossimi incontri:
sabato 20/11/2021 ore 19.30 CIRIANNI DECORAZIONI Gators -  Granda College Cuneo (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 Savigliano (CN))
sabato 20/11/2021 ore 15.00 Savigliano - ALPICAR Gators 2010 (PALASPORT FERRUA - Corso Roma 70 SAVIGLIANO (CN))


U12: ALPICAR GATORS 2010 – GATORS WEST COAST 52-37

Parziali: 20-9, 30-23, 40-36

ALPICAR Gators 2010: Quaranta, Grezda 6, Amato 4, Abbà, Biga, Magliano 6, Givo, Foti 1, Abello 17, Panero 4, Ferrero 2, Birolo 12. All. Racca, Ass. Toselli.

Gators West coast: Bossati L 1, Bossati J 22, Damian, Mura, Airaudo 4, Simon, Robasto 10, Mellano, Ruberti, Silato, Demarchi, De Lillas. All. Nicola

Domenica 20 novembre è andato in scena il derby U12, che ha visto i giovani Gators affrontarsi a viso aperto in ogni azione della partita, dando vita ad uno spettacolo avvincente. L’ALPICAR Gators 2010 parte subito forte rubando molti palloni, con una super difesa che ha permesso ad Amato e compagni di scavare un primo solco nel punteggio tra le due compagini. Mattatori di questo inizio di partita sono stati Abello e Birolo, quest’ultimo ha distribuito un’infinità di splendidi palloni ai compagni. Il divario tra le due squadre aumenta fino ai quindici punti di differenza a metà del secondo quarto quando entra in cattedra Jacopo Bossati  che con la sua tecnica e la sua velocità mette continuamente in crisi gli avversari.
I Gators West Coast recuperano punto dopo punto e si portano a sole 4 lunghezze di distanza all’inizio dell’ultimo periodo di gioco. Qui avviene la svolta della partita con i padroni di casa che registrano i meccanismi difensivi, grazie soprattutto ad un encomiabile Foti che lotta su tutti i palloni come un leone.
Nell’ultimo quarto di partita il divario torna a crescere grazie ad una ritrovata intensità difensiva degli alligatori del 2010, che hanno approfittato del calo di energie dei West Coast per operare il break decisivo al fine del risultato finale.
Al termine della partita entrambi gli allenatori si sono detti soddisfatti della prestazione della propria squadra e dei miglioramenti costanti che i ragazzi hanno fatto vedere in campo sono frutto del lavoro svolto settimanalmente durante gli allenamenti.

Prossimi incontri ALPICAR Gators 2010:
Sabato 27/11/2021 alle ore 15:30, U12 CSI: New Basket Abet Bra – ALPICAR Gators 2010 (Palazzetto dello Sport - Piazza Vittorio Emanuele, La Morra (CN)).
Domenica 28/11/2021 alle ore 9:30, U13 FIP – ALPICAR GATORS 2010 – Granda College Cuneo (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).

Prossimo incontro B.C. GATORS WEST COAST: U12 CSI: Martedì 23/11/2021 ore 19:00, B.C. GATORS WEST COAST – ABA Saluzzo (Palestra scuole medie “G. Balbis”, Via G.M.Palmero, 22, Moretta (CN)).


domenica 21 novembre 2021

sabato 20 novembre 2021

venerdì 19 novembre 2021

mercoledì 17 novembre 2021

lunedì 15 novembre 2021

RIVOLI - VM SERVICE GATORS 50-79

Parziali: 13-26, 29-39, 38-59

VM SERVICE Gators: Marengo 11, Arneodo 1, Cerutti 11, Nicola S., Botto 1, Nicola A. 3, Fissore, Zuccarelli 21, Robasto 8, Nasari 18, Testa 5. All. Mondino

Rivoli: Fall, Molino 1, Menegazzi 2, D'Arienzo 6, Milani, Budai 5, Cornaglia 13, Stefano 5, Tapra 8, Marangoni 4, Da Col 2, Casuscelli 4. All.Franzolin

Un’altra importante vittoria per la prima squadra dei Gators, domenica scorsa a Rivoli, che mantiene i biancoverdi in vetta alla classifica del girone, in coabitazione con Carmagnola.
Nella palestra del Don Bosco Rivoli, coach Modino parte con il solito starting five e gli alligatori iniziano subito con il piede giusto, con due bombe una dietro l’altra, la prima di Zuccarelli e la seconda di Nasari. Cerutti gestisce bene i possessi e cerca di mettere in ritmo tutti i compagni, così il punteggio con cui si chiude il primo quarto, 26-13, segna il giusto divario per quanto visto in campo.
Durante il secondo quarto, gli ospiti si rilassano un po’ e la difesa non è più performante come ad inizio partita; gli errori al tiro si susseguono e questo fa sì che il divario si assottigli e che il Don Bosco, che fa della foga e dell’entusiasmo i suoi punti forti, prenda sempre più fiducia. Alla pausa lunga il tabellone segna 39-29.
Captato il pericolo i Gators entrano in campo nel terzo quarto, in assoluto il migliore della partita, con l’atteggiamento giusto e nei primi minuti piazzano il break di 9-0 che chiude definitivamente la partita. Nel frangente Cerutti e Zuccarelli sugli scudi, ma tutti sono partecipi in entrambe le metà campo.
Nell’ultimo quarto Coach Mondino riesce a far ruotare tutti i giocatori a disposizione dando minuti importanti a chi deve ancora entrare in ritmo partita e in preparazione alla prossima importante sfida: il derby della prossima settimana.
L’incontro contro il Rivoli è stato utile per registrare meglio la difesa. Anche l’attacco ha lavorato bene generando contropiedi e tiri facili.
Il gruppo, partita dopo partita, sta lavorando in modo sempre più sincronizzato e la squadra si sta amalgamando.
La prossima settimana i Gators affronteranno il derby, partita molto sentita, forti delle vittorie fin qui conquistate e dei progressi fatti.

Prossimo incontro: Venerdì 19/11/2021 ore 21.15, VM SERVICE Gators - ASC Savigliano (Palazzetto dello Sport - Via Giolitti 9 - SAVIGLIANO (CN)).