venerdì 3 giugno 2022

U13 SILVER: ALPICAR GATORS 2010 - FRANZIN VAL NOCE 44-71

Parziali: 11-26, 9-12, 11-15, 13-12

ALPICAR Gators 2010: Ferrero 2, Amato 4, Abello 13, Bergese, Fresia 15, Biga, Birolo 2, Magliano, Allenamendi, Foti 8.  All. Toselli - Ass. Racca

Franzin Val Noce: Passarella 2, Scarafia, Conte 2, Bernardi 2, Audibert, Cudemo 8, Orticola 7, Turassintze 12, Chiri, Pirolo 17, Molinero 6, Manavella 1. All. Berger

Lunedì 30 Maggio, per i giovani Gators, si è concluso il campionato Under13.
Non si realizza il sogno di poter conquistare le Final Four per il titolo Coppa Piemonte U13, ma il gruppo è consapevole di aver fatto una stagione strepitosa, disputando un campionato con squadre di giocatori di un anno più grandi. Gap fisico, mentale e tecnico che i ragazzi dei coach Toselli e Racca hanno sempre saputo colmare con tanto impegno, coesione e voglia di giocare. Nella gremita palestra B del palazzetto di Savigliano si gioca l'accesso per le final Four, partita da dentro o fuori. I biancoverdi sono freschi della vittoria del titolo U12 provinciale, ma l'inizio di match è tutt'altro che facile: gli avversari sono fisicamente molto più avanti e i padroni di casa sembrano intimoriti sia dagli avversari che dal folto pubblico. Purtroppo un complicato primo quarto vede soccombere i biancoverdi 26 a 11.
Nel secondo quarto gli Alligatori tirano fuori gli artigli e la partita diventa combattuta e piacevole. La grande pressione difensiva dei Gators frutta ottimi recuperi, si va al riposo con i padroni di casa sotto 38 a 20. Nel terzo e ultimo quarto i Gators non mollano di un centimetro, ma non riesce la rimonta anche se, fino all'ultimo secondo, i biancoverdi lottano su ogni pallone.
Termina così la bellissima stagione degli Alligatori 2010 di Savigliano, una stagione ricca di soddisfazioni dove il gruppo ha disputato due campionati diversi tra di loro, U13 e U12 appunto. Questa scelta ha dato la possibilità ai ragazzi di giocare divertendosi, ma al tempo stesso di potersi confrontare con atleti di un anno più grandi e poter imparare da loro ancora di più.
"Siamo molto fieri dei nostri ragazzi", commenta lo staff, "un gruppo di ragazzi che, giorno dopo giorno, è cresciuto talmente tanto, da potersi confrontare alla pari con ragazzi più grandi e diventare SQUADRA!". 

1 commento:

  1. To delete your Jackpot City account, contact buyer support, and explain why you wish to shut the account. If you wish to put some of your crypto to good use in the world 카지노사이트 of online playing, look no additional than Bitstarz as your subsequent casino. So, you know how how|you know the way} we briefly mentioned earlier that Jackpot City was missing crypto from its fee methods? Well, here’s where ought to be|you have to be|you ought to be} looking you'll like|if you'd like} a casino that doesn’t just accept crypto but deals completely in it.

    RispondiElimina