mercoledì 27 luglio 2022

A SETTEMBRE CONTINUA L'ESTATE GATORS!!!


Dopo le sette settimane di Camp di luglio, ad agosto ci prendiamo una breve pausa ma...oltre a ricaricare le pile ci prepareremo per le 2 settimane di SPORT DI FINE ESTATE!
Dal 29/8 al 9/9 aspettiamo tutti i bambini tra i 4 e gli 11 anni al camp multisport di fine estate: giochi, animazione, sport, piscina, compiti, musica e divertimento.
La base sarà, come di consueto, al Palazzetto dello Sport in Via Giolitti, 9 a Savigliano dove disporremo delle 2 due palestre, più i campetti esterni oltre a spostarci per altri luoghi della nostra città.
Sarà possibile iscriversi con l'opzione mezza giornata (dalle 8 alle 12), oppure giornata intera (dalle 8 alle 16,30) e come per Summer Sport No Stop sarà possibile richiedere l'aggiunta del pasto, che comprenderà primo/secondo a scelta, dolce e acqua e sarà come sempre preparato dalla Vineria Il Roma di Savigliano.

I costi per ogni settimana del camp saranno i seguenti:

Mezza giornata: 45 €
Giornata intera: 65 €
Promozione 2 settimane: 120 €

Pasto: 35 € (opzionale)

Per iscriverti compila il seguente modulo: https://bit.ly/3J9aSa0

Sarai ricontattato dal nostro staff per la conferma dell'avvenuta iscrizione e per le modalità di pagamento.

Ti aspettiamo!

lunedì 25 luglio 2022

GRAZIE STEFANO!

Ultimi giorni da Gators per il nostro Coach Stefano Biglia.
Abbiamo passato insieme gli ultimi 5 anni e insieme siamo cresciuti tanto. E' un collega e un coach sempre disponibile, sorridente, simpatico ma soprattutto preparato e professionale: 𝗚𝗥𝗔𝗭𝗜𝗘 𝗦𝗧𝗘𝗙𝗔𝗡𝗢 per aver percorso con noi questo tratto di strada.
Un grande in bocca al lupo per la tua nuova avventura e siamo sicuri che le nostre strade, in modo diverso, sono destinate a incrociarsi di nuovo!

𝘛𝘶𝘵𝘵𝘢 𝘭𝘢 𝘧𝘢𝘮𝘪𝘨𝘭𝘪𝘢 𝘎𝘢𝘵𝘰𝘳𝘴

giovedì 21 luglio 2022

ARTESINA MOUNTAIN CAMP 2022 IN ARRIVO!!!


Torna, da giovedì 25 a domenica 28 agosto, l'Artesina Mountain Camp, il Camp di Alta Specializzazione, in cui ragazzi provenienti da tutta Italia potranno confrontarsi tra loro sotto la direzione di coach e dimostratori di rilievo nazionale.

La società Gators mette a disposizione, per tutti gli iscritti, un pullman per il viaggio di andata: la partenza dal palazzetto di Savigliano in Via Giolitti è prevista giovedì 25 agosto alle 08:00. I posti sul pullman sono limitati.

Per chi invece si recasse autonomamente ad Artesina, il ritrovo è alle 09:45 presso l’hotel Marguaires, quartier generale del Mountain Camp.

Il Camp si chiuderà dopo il pranzo della domenica (attorno alle 14:00), ma i genitori sono invitati ad Artesina fin dalle 10:00 per passare tutti insieme una giornata di festa.

L’iscrizione comprende la pensione completa, fino al pranzo di domenica 28 agosto (compreso).

Ogni camera è dotata di corredo di lenzuola e asciugamano doccia, ma è importante che i ragazzi portino una borraccia personale e un asciugamano per l’attività fisica, oltre alla mascherina e una canotta della propria società di appartenenza.

Formule e costi:

Camp “standard” (3 notti + pensione completa giov-sab + pranzo domenica + gadget): € 165,00

Day Camp (nessun pernottamento + mezza pensione + gadget): € 95,00


Compila il form al link qui sotto per iscriverti (posti limitati):

https://bit.ly/3cz8DAH

GATORS...IN THE ZONE - NUMERO 212


Download PDF: GATORS...IN THE ZONE - NUMERO 212


martedì 19 luglio 2022

ARTESINA SUMMER CAMP 2022: SEMPRE MEGLIO!!!


Si è conclusa alla grande la settimana dell’Artesina Basket Summer Camp, il camp estivo più amato dai giovani cestisti. Organizzato dai Gators ma aperto a tutti gli amanti della palla a spicchi, anche quest’anno, come da tradizione, ha ospitato più di cento ragazzi nati tra il 2004 e il 2011 nella splendida cornice di Artesina, in provincia di Cuneo.
I ragazzi e lo staff sono stati ospitati e coccolati presso l’Hotel Marguareis e hanno svolto le attività in vari campi da basket e strutture sportive limitrofe.
La mattinata si suddivideva in diverse stazioni di allenamento in cui i ragazzi ruotavano: sparapalloni, yoga basket (a cura di Francesca Dentice e Angelo Dellarovere), preparazione fisica (con Denis Marangon)solo per citarne alcune. Ogni stazione era gestita da un esperto della disciplina proposta che, coadiuvato da numerosi coach, riusciva a supportare ogni singolo ragazzo. Si sono alternati sui campi i Coach: Gino Sabatino, Marco Racca, Richard Lelli, Stefano Biglia, Gigi Toselli e il giovane Nicolò Scibetta in qualità di arbitro.
Dopo pranzo invece spazio allo sport giocato, con tornei sempre diversi. Gli allenatori hanno fatto il loro “fantabasket” con tanto di aste, proprio come nel fantacalcio.
Alla fine della settimana, Coach Sabatino è stato il vincitore della categoria “grandi” e Angelo Dellarovere dei “piccoli”.
Numerosi gli ospiti che hanno approfondito le loro discipline di competenza suscitando interesse e tante domande soprattutto nei ragazzi più grandi.
Il primo è stato Alex Villois che ha tenuto un’approfondita lezione sull’alimentazione sportiva. Marco Malacarne, mental coach, non ha faticato a incuriosire i ragazzi e molte domande sono state poste anche a Davide Debernardi, arbitro CIA. In quest’ultimo caso la curiosità è stata soprattutto sul “passo 0”, a proposito del quale i giovani giocatori non avevano ancora le idee così chiare. In questo frangente Debernardi è stato supportato dal nuovo ed esperto allenatore di casa Gators, Marco Fabbri.
Pietro Cardile, responsabile tecnico territoriale del Piemonte, e Roberto Schinca, allenatore delle squadre giovanili del Piemonte, hanno guidato alcune sedute tecniche.
Alcuni allenamenti, inoltre, sono stati tenuti dalla Coach Hania Steiciuk, completamente in lingua inglese.
Tra gli ospiti anche Maurizio Ghigo che sta vivendo la sua carriera sportiva ad alti livelli in serie B e ha raccontato ai ragazzi la sua esperienza di questi anni.
Tutte le sere l'animazione, curata dall’inesauribile Alessio Colonna, con giochi che hanno divertito i ragazzi e lo staff.
Il camp si è concluso sabato con la grande festa finale durante la quale sono state distribuite le nuove e bellissime divise. Duecento persone, tra familiari e amici, si sono ritrovate a mangiare e giocare insieme.
Alla fine, visibilmente stanco, il responsabile tecnico del Camp Gigi Toselli si è dichiarato “estremamente soddisfatto di questa nuova edizione. Ogni anno riusciamo a migliorare un po’ e ora il camp è ancora più entusiasmante per i ragazzi. I feedback positivi che ho ricevuto, oltre che dai ragazzi, anche dalle famiglie mi rendono molto orgoglioso del lavoro fatto e di tutto il team che rende ogni anno possibile questa settimana. Alcuni tra i piccoli, soprattutto le prime sere, hanno accusato un po’ la lontananza da casa e dalle famiglie, ma poco a poco, con pazienza e serenità, siamo riusciti a far loro superare l’ostacolo e hanno potuto godersi a pieno questa nuova esperienza. Per molti, infatti, era la prima vacanza da soli. Un grande grazie va allo staff che, con impegno ed entusiasmo, mette anima e corpo nella preparazione e nella realizzazione dell’ABSC ed alle famiglie, che ci affidano con fiducia i propri figli. Ora chiudiamo i camp estivi e poi andremo in ferie per ricaricare le pile in vista della nuova edizione dell’Artesina Mountain Camp di agosto”.

Tutte le foto della settimana le trovi qui sulla nostra pagina FB

Continua a seguirci, a breve pubblicheremo tutte le info per il Camp di fine estate!


mercoledì 13 luglio 2022

7 GIOVANI ANIMATORI GATORS IN PARTENZA PER L'ALBANIA

Dopo lo stop di due anni dovuto alla pandemia riparte il progetto Sport & Solidarietà Gators nel nord dell’Albania.
Sabato 16 luglio gli Animatori Sportivi Gators: Elisa Abalintoaie, Chiara Armando, David Boido, Danilo Crepaldi, Edoardo Fantini, Fabrizio Paschetta e Daniele Serra, accompagnati dal responsabile organizzativo ed educativo Massimiliano Gosio, partiranno alla volta di Barbulloje dove opera la missione della Congregazione della Sacra Famiglia di Savigliano che si trova in una zona particolarmente povera del Nord del paese delle aquile.
I giovani saviglianesi troveranno ad aspettarli Suor Clemens, Suor Santina e Suor Isolina che lavorano nella missione da più di vent’anni.
Per una quindicina di giorni gli animatori e le animatrici formati nella Scuola Animatori Sportivi di Savigliano ed operativi nell’Associazione Gators, affiancati dalle Suore, vivranno una bella esperienza di volontariato, proponendo attività ludiche e sportive ad un centinaio di bambini e ragazzi dalla 1^ elementare all’ultimo anno di medie. Collaboreranno e faranno formazione tra pari con animatori ed animatrici di Barbulloje, visiteranno e conosceranno la realtà albanese con visite e permanenze a Scutari, Tirana e Valona, vivranno altri momenti di servizio, per esempio con bambini diversamente abili, e di attività sportiva, con gruppi giovanili locali.
Questa esperienza ritorna, dopo le due precedenti pienamente riuscite del 2018 e del 2019 e dopo la pausa forzata a causa del Covid, confermando l’intenzione proseguire questa proposta per tutti i Gruppi Animatori che arrivano al terzo anno di formazione della Scuola Animatori Sportivi fondata da Max Gosio. Il viaggio è reso possibile grazie al supporto di un numero importante di Amici del Progetto, enti e aziende, ma anche singole persone e famiglie, che hanno creduto e credono in questa nostra iniziativa – spiegano i giovani Animatori - l’elenco di chi ci sostiene è lungo e lo renderemo noto al nostro ritorno insieme al resoconto di quanto realizzato. Ma fin da ora vogliamo far arrivare a tutti, in particolare all’Associazione Gators, alla Scuola Animatori Sportivi e alle nostre famigli il nostro più grande GRAZIE!”

Nella foto: in piedi da sinistra: Edoardo Fantini, Fabrizio Paschetta, David Boido, Danilo Crepaldi, Daniele Serra. Accosciati da sinistra: Elisa Abalintoaie, Massimiliano Gosio, Chiara Armando. 


giovedì 7 luglio 2022